Categoria: Archivio comunicati

Risolta la vertenza Grendi

Si è svolta stamattina la prima riunione del nuovo Comitato Portuale riunitosi nel Terminal Multifunzionale del Molo Ichnusa che ne diventerà, su proposta del Presidente Massidda, la sede ufficiale. Il comitato ha votato all’unanimità l’accordo proposto dal presidente che risolve il contenzioso col Gruppo Grendi. Per Massidda “grazie al lavoro straordinario della struttura dell’Autorità Portuale,…

Continua a leggere »

Autorità Portuale Cagliari: Massidda, Deiana è fuori rotta

“Mi dispiace che il professor Deiana, esperto di navigazione, questa volta sia fuori rotta. La gestione di un porto è un’attività molto più complessa dove si incontrano non solo le conoscenze giuridiche della materia ma anche capacità imprenditoriali ed esperienza politica. Non me ne voglia l’amico Deiana ma le indicazioni avute dal territorio, il voto…

Continua a leggere »

Salviamo la possibilità di riscattare gli anni di università e del servizio militare

“Considero iniqua la proposta del Governo di escludere il riscatto degli anni di studio e di servizio militare dal calcolo per la pensione. Negli ultimi anni il governo e l’Inps si sono spesi in una massiccia campagna pro-riscatto, per convincere i giovani a riscattare subito il periodo di laurea al fine di avere una pensione…

Continua a leggere »

Non bisogna confondere i costi della politica con le necessità della democrazia

“Mi batterò in Senato perché le prerogative costituzionali della Sardegna siano fatte salve. Su accorpamento dei piccoli comuni e cancellazione delle province solo il Consiglio Regionale Sardo può avere l’ultima parola” così Piergiorgio Massidda commenta la manovra economica del Governo dopo aver presentato insieme ad altri parlamentari sardi emendamenti che tutelano le prerogative legislative dell’Isola….

Continua a leggere »

Treni e infrastrutture sarde dobbiamo superare anni di ritardo

“Ho fatto presente ai dirigenti di FS che in Sardegna si viaggia su treni che i turisti definiscono da far west, con una rete vecchia di anni; c’è bisogno di un nuovo grande piano strategico, c’è bisogno di investire capitali in infrastrutturazione, i sardi hanno atteso ormai anche troppo”. Così Piergiorgio Massidda al termine della…

Continua a leggere »

Sacconi salvi i lavoriatori INPS

Ho accolto le segnalazioni dei sindacati dei lavoratori precari dell’INPS e ho presentato un’interrogazione al Ministro del Lavoro perché intervenga per garantire 60 posti di lavoro in Sardegna e il diritto dei cittadini di usufruire di servizi efficienti. Capisco che in un momento di difficoltà per l’intero Paese ci siano delle ristrettezze da sopportare, ma…

Continua a leggere »

Il CPA di Elmas mette a rischio la stagione turistica

“Il CPA di Elmas va chiuso o spostato, tenerlo così vicino all’aeroporto rischia di danneggiare la stagione turistica” così Piergiorgio Massidda dopo l’ennesima fuga di extracomunitari dal centro di accoglienza di Elmas. Il senatore del PdL che era già intervenuto sulla questione con un’altra interrogazione lo scorso ottobre chiede con forza un intervento del Governo…

Continua a leggere »

Crisi ALCOA

Piergiorgio Massidda, senatore sardo del Pdl, presente stamattina tra gli operai dell’Alcoa che protestavano all’aeroporto di Elmas vede “negli sguardi carichi di rabbia e disperazione degli operai e delle loro famiglie tutta la sofferenza di un popolo, quello sardo, che più di altri vive il dramma della crisi”. “Una crisi – continua il senatore –…

Continua a leggere »

Vol2 e SIELTE: Non si vive di attestati di solidarietà!

«Basta con le mozioni di solidarietà, è il momento di dare risposte concrete ai quasi 500 lavoratori di Vol2 e dell’azienda SIELTE». Così il Piergiorgio Massidda intervenendo alla seduta del consiglio provinciale di Cagliari. Per Massidda «il consiglio provinciale ha l’obbligo morale di individuare soluzioni concrete per queste gravi vertenze occupazionali. In campagna elettorale ho…

Continua a leggere »

I fabici tornano a essere cittadini di Serie A

“Siamo vicini alla vittoria della nostra battaglia, presto i fabici torneranno ad essere cittadini di serie A” così il senatore Piergiorgio Massidda commenta il passaggio in Commissione Difesa della proposta di legge sul favismo che “permetterà a centinaia di giovani fabici di poter entrare nelle Forze armate e nella Polizia”. Per Massidda “le discriminazioni, non…

Continua a leggere »